About Forum About Forum

At the discussion area you can discuss about the pilot, use of netbooks in schools and specific ideas for your pedagogical projects. The forum is important to give us input for the future pedagogical scenarios.

Select a category you like and then click on "Post new thread" to add a message. To post or reply you need to be logged in.


Use Google Translator

The posts in this forum are in different languages. You can use the Google Translator to translate the content into your own language.

 
Forum (Forum) Forum (Forum)
Combination View Flat View Tree View
Threads [ Previous | Next ]
uso del sito msg 1
uso del sito msg 1
uso del sito italia
9/27/10 11:14 AM
Un “ben ritrovati” ai colleghi pre-pilot e un “benvenuto” ai nuovi

So che la maggior parte di voi ha accettato questa sfida con entusiasmo, ma so per esperienza personale che anche i più entusiasti provano un po’ di apprensione e vorrebbero avere le idee più chiare sul lavoro da svolgere.
Tenterò di fare un po’ di luce.
In Europa e nel resto del mondo molte scuole stanno attivando progetti basati sulla pedagogia 1 a 1, si sta cercando di stabilire se e come possa influire sull’apprendimento degli allievi e che tipo di attività si possano avviare in un ambiente in cui ogni allievo e/o insegnante utilizza un proprio netbook. Nonostante tutto questo però, non abbiamo ancora molta documentazione su come docenti e alunni conducono le loro attività.
Lo scopo del nostro progetto è anche quello di raccogliere e socializzare le descrizioni delle attività svolte o che intendete svolgere con i vostri alunni.
Tali descrizioni sono vengono chiamate “scenarios” , dal nome che viene dato alle attività molecolari descritte.
Vi si chiede di descrivere in uno scenario attività didattiche di breve durata ,max una, due – tre ore, se possibile, compreso il lavoro in classe; le attività potranno far parte di un progetto didattico mono o transdiciplinare, oppure essere attività autoconsistenti, per così dire, magari non pianificate all’interno di un percorso, ma svolte per cogliere un’opportunità formativa che si è presentata in all’improvviso.
La presenza di un numero sempre maggiore di scenari renderà più facile lo scambio di idee e quindi il lavoro di ognuno.

Un esempio di scenario è all’indirizzo:
scenario nanoyou
si tratta di unno scenario validato da EUN per un altro progetto

altri esempi sono stati inseriti (perchè in progress) nell'area wiki della nostra community, da alcuni nostri colleghi, come ci si era prefissi a conclusione del nostro meeting di maggio in *Bologna (grazie ragazzi )

A breve ci sarà un restyling del sito che ne migliorerà le performances, ciò anche in conseguenza di quanto emerso a Bologna
Per il momento sono stati inseriti nella stessa pagina del sito sia un blog di workarea sia un wiki , http://www.netbooks.eun.org/web/acer/work-area

Lo spazio blog della work area (che non è il blog generico del sito) è dedicato agli scenari che pensate già testati; gli utenti registrati del sito potranno postare i loro commenti, ma non potranno modificare scenari scritti da altri
Lo spazio wiki è invece dedicato agli scenari in progress, cui ogni utente registrato potrà apportare modifiche, perché questa è per l’appunto la filosofia del wiki.
In realtà non succede quasi mai che un soggetto modifichi un wiki senza il permesso dell'autore, questa è una regola non scritta, ma se accadesse, non prendetevela.

Anch’io ho scritto in pochi minuti uno scenario a quattro mani , peraltro sull'esperienza didattica di una mia collega; dovrei vergognarmi un po’ perché è da sistemare, ma lo lascio lì per ora perché è comunque un inizio, qualcosa che c’è ed esiste e si può almeno criticare, come dice Seymour Papert.
Ho chiesto alla vera autrice dell'esperienza di aiutarmi a modificarlo, spero che lo faccia.

In fondo alla pagina della work area troverete una tabella a doppia entrata, che riporta l’attenzione sulle caratteristiche generali della singola attività, tenetela presente nelle vostre descrizioni

N.B. È molto importante che ogni volta che postate uno scenario o un post in un blog , scriviate “Italia” affianco al titolo che scegliate bene le parole chiave con cui taggare i post, a breve ciò consentirà una ricerca rapida di post e scenari. Prima di assegnare un tag guardate nella tendina dei tag se ve ne è già uno che fa al caso vostro.

Vi raccomando di iscrivervi al sito, se già non lo avete fatto, e di partecipare attivamente e far partecipare alla community. Grazie a chi ha voluto mettersi in gioco da subito!

*Nel maggio scorso c'è stato un meeting a Bologna cui hanno partecipato docenti e DS pre-pilot , dal loro lavoro sono emerse importanti considerazioni che ho riportato nel meeting tra coordinatori nazionali che si è svolto in Bruxelles il 18 e 19 settembre scorso.
Tra gli obiettivi del meeting di Bologna c’era quello fondamentale della conoscenza e condivisione d’uso delle aree del sito, ne ho discusso con i coordinatori nazionali ed EUN e ho condiviso con loro alcune scelte .
Ma questo sarà oggetto di future discussioni su questo forum

Un saluto a tutti, Fra
Flag Flag